Guidare il carico con le mani durante le operazioni di sollevamento può essere pericoloso: l’utilizzo di un rampone consente di direzionare il carico mantenendo una distanza di sicurezza ed evitando d’interporre le mani nei punti di schiacciamento.

Le principali funzioni del rampone sono due: spinta (per orientare il carico/fardaggio) e recupero (per avvicinare la fune guida/il fardaggio).

In commercio esistono diversi tipi di rampone, generalmente molto costosi. Realizzarne uno è semplice e veloce: occorrono una scopa ed un salvamano in gomma.

  1. Inserire il salvamano in gomma nella sommità del manico della scopa
  2. Rimuovere le setole della spazzola e piegarla da un lato creando una sorta di gancio
  3. Colorare lo strumento a piacere

Rampone guida per operazioni di sollevamento pronto per l’uso.

 

Foto in allegato.